AREE DI PRATICA

Immobiliare
Successioni internazionali
Pianificazione Patrimoniale 

LINGUA

Italiano (native), Inglese 

CONTATTI

Contact →

Avvocato dal 2000. Ha collaborato con lo Studio Legale e Tributario Alderighi & Associati (Roma) dal 1999 al 2001 e con Studio Legale Baker & McKenzie (Roma) dal 2001 al 2004 in ambito di diritto tributario, commerciale e immobiliare, italiano ed internazionale.
Entrato nello Studio di famiglia nel 2005, è il referente per la clientela internazionale.

Nel 2009 ha conseguito il dottorato di ricerca in diritto tributario presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2011 è associate member della Bar Association di Doylestown, Pennsylvania (USA). Pubblicazioni in riviste giuridiche.

Seminari:

– Filadelfia, USA, 10 ottobre 2018, relatore sul tema “Writing a Will for an Italian House” (scrivere un testamento per una casa Italiana) presso il Museo della Storia dell’Immigrazione italiana di Filitalia International.

– Matera, 23 marzo 2017, relatore nella giornata di studio dal titolo Le Successioni internazionali tra diritto italiano e norme europee, organizzata dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Matera e dalla locale Camera Civile; titolo della relazione: Gli aspetti chiave e procedure nelle successioni internazionali;

– Milano, 24 novembre 2016, relatore al Summit Patrimonia organizzato da ForFinance in tema di Pianificazione Patrimoniale e Successioni Internazionali; titolo della relazione: L’importanza di avere un testamento nella pianificazione patrimoniale e nelle successioni internazionali;

– Roma, 8 novembre 2016, relatore al Summit di Patrimonia organizzato da ForFinance; titolo della relazione: Gli aspetti internazionali della pianificazione successoria;

– Bari, aprile 2016, relatore nella giornata di studio organizzata presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari dalle associazioni AIGA e Camera Civile; titolo della relazione: Le Successioni Internazionali tra diritto italiano e norme europee;

– Pennsylvania, USA – novembre 2013, relatore nella giornata di formazione continua patrocinata dal Tribunale Civile di Doylestown, PA (USA), presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati della Contea di Bucks, Pennsylvania, USA (Bucks County Bar Association); titolo della relazione: Le successioni ereditarie Italo-Americane;

– Umbria e Toscana, settembre 2013, relatore al “Le tour de Finance” organizzato dal IFA Spectrum Finance Group; titolo della relazione: La pianificazione patrimoniale per gli Expats;

– Conversano, marzo 2013, relatore al seminario per expats sul tema de Le Successioni Internazionali transfrontaliere;

– Londra, UK – giugno 2012, presso l’Istituto Italiano di Cultura, docente sul tema La Successione per i Proprietari di Immobili in Italia;

– Casamassima, giugno 2010, docenza nell’ambito del Master MIGEM, presso l’Università LUM Jean Monnet di Casamassima, in materia di Contratti Internazionali;

– Bari, dicembre 2010, docenza nell’ambito del corso organizzato da Cescot Puglia (Confesercenti), sul tema degli Obblighi di Sicurezza nei Luoghi di Lavoro;

– Fasano, giugno 2009, docenza nell’ambito del corso di formazione organizzato da PMI Formazione Puglia A.P.S., in tema di Prescrizioni per i nuovi Gestori dell’Energia;

 – Bari, 25 giugno 2010, tavola rotonda presso la CONFAPI di Bari in occasione dell’incontro con il Console Austriaco, sulle opportunità di sviluppo sull’asse Italia Austria;

– Napoli, 28 ottobre 2010, Tavola rotonda sulle Disposizioni di Legge per la rete di Piccole Imprese presso TechnologyBiz Festival;

Pubblicazioni:

–  “European-American Succession Plan: How To Adopt the European Succession Law for U.S. Assets”, The Writs Oct. 2013,  Bucks County Bar Association, Pennsylvania, USA.
“Italian Contract Deadline: Domani!”, The Italian Magazine online 3 Oct. 2013.
– “Italian Financial Crisis 2012: Essential Estate Planning for Italian Real Estate
– “Investors”, The Italian Magazine Online, 10 February 2012.
– “Good News For Italian Property Owners, You Don’t Need an Italian Will”
– “The Italian Magazine online 21 Feb. 2011.

– “Permanent establishment”, European Legal Development Bulletin, n. 1, 2004, Baker & McKenzie.

– “Buona Fede del dipendente circa gli adempimenti fiscali del suo datore di lavoro”, nota a Comm. trib. prov. Macerata, Sez. III,  Sent. 22/10/2002, n. 123, in Giurisprudenza Tributaria n. 2, 2003, pag. 192, IPSOA.

– “The legislation of assets illegally held abroad”, European Legal Development Bulletin, n. 1, 2002, Baker & McKenzie.

– “La Tonnage Tax”, Il fisco, n. 41, fasc. 1, 2002, pag. 15371, ETI – De Agostini Professionale S.p.A..

– “Aliquota IVA al 10% nell’edilizia e negli appalti”, Appalti & Fisco, n. 1, 2001, Casa Editrice la fiaccola S.r.l., Milano.

Nicola Maria Metta risponde alle vostre domande frequenti su:

Ereditarietà

Costituzione di società

Recupero crediti

Contratto di Agenzia

Questioni giuridiche internazionali

Responsabilità Medica

Immobiliare

Per chi volesse contattare direttamente Nicola Maria Metta si prega di chiamare:

IT (+39) 080 5211125 U.K. (+44) 020 8144 1881 U.S. (+1) 215 764 6160

VIDEO

Successioni Internazionali

 Diritto di successione transfrontaliera

 Camera di Commercio Italo-Irlandese

Avvocato in Toscana

 Avvocato sul lago di Como

 Avvocato in Calabria

CONTATTA STUDIO LEGALE METTA

Facciamo il possibile per rispondere a tutti i messaggi entro due giorni lavorativi. Per questioni urgenti si prega di indicare “URGENTE” nell'oggetto.

*I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente dallo Studio Legale Metta e non saranno forniti a terzi.

È possibile che lo Studio Legale Metta già assista o abbia assistito una parte con un interesse in conflitto con il Suo. Qualora desideri inviare informazioni e/o documenti riservati o sensibili tramite questo sito web o via email, La preghiamo di inserire solo informazioni generiche circa le parti, affinché possiamo effettuare una verifica nei nostri archivi per l’esclusione del conflitto di interessi.
L’invio di informazioni e/o documenti tramite questo sito web o via email non costituisce l’instaurazione di un rapporto di clientela con lo Studio Legale Metta né con alcuno dei suoi avvocati.
L’avvio di un rapporto di clientela necessita di un contatto personale e diretto tra il cliente ed un avvocato, nonché un accordo scritto a conferma del rapporto, con la indicazione dei termini dell’incarico.
Informazioni e/o documenti inviati tramite questo sito web oppure via email in assenza di un mandato non saranno coperti dalle tutele di un rapporto di clientela.

Cliccando OK accetta i termini sopra descritti.


Ho letto la nota informativa sulla protezione dei dati ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento europeo 2016/679.

Approvo il contenuto della stessa e dichiaro il mio libero consenso allo Studio Legale Associato Metta per il trattamento dei miei dati personali ai fini della mia richiesta.